Guida di Lisbona
·

Guida di Lisbona: Informazioni per Organizzare un Viaggio 2024

Cerchi informazioni per organizzare un viaggio a Lisbona?

Sei nel posto giusto! In questo articolo (che ho scritto dopo aver vissuto nella capitale portoghese) trovi una guida di Lisbona completissima che include:

  • Consigli su quanti giorni stare, dove stare e quando andare.
  • Come raggiungere Lisbona (lista degli aeroporti e delle compagnie aeree) e come muoversi
  • Lista e breve descrizione delle principali attrazioni
  • Ben 5 itinerari (da 1 a 5 giorni)

E tanto altro! Si tratta di una guida completa e gratuita che ti permetterà di pianificare il tuo viaggio a Lisbona dalla A alla Z.

Detto questo, ti auguro buona “pianificazione” e buon viaggio!

Come usare questa guida: questa guida di Lisbona è suddivisa in sezioni tematiche.

Ogni sezione riguarda un argomento vitale per organizzare il tuo viaggio in autonomia (ad esempio gli alloggi).

Volutamente ogni sezione è molto sintetica. Ma alla fine di ognuna trovi un “articolo di approfondimento” scritto da me, che potrai visitare se ti interessa saperne di più su un aspetto particolare della città.

Il mio consiglio è quello di salvare questa guida tra i preferiti, in modo da poterla consultare ogni volta che ne avrai bisogno.

Quanti giorni servono per visitare Lisbona?

informazioni sulla durata di un viaggio a Lisbona

Il primo consiglio di questa guida di Lisbona riguarda la durata perfetta di un soggiorno nella capitale del Portogallo.

In linea generale, per visitare Lisbona servono almeno 3 giorni. Si tratta della durata minima di un viaggio che ti permetterà di visitare le attrazioni più importanti.

Se sei un viaggiatore “lento”, che ama camminare e visitare la città con calma, allora ti consiglio di dedicare a Lisbona 4 o 5 giorni.

Articolo di approfondimento: Quanti giorni servono per Lisbona

Guida su come arrivare a Lisbona

Ovviamente il modo migliore per raggiungere Lisbona dall’Italia, vista la distanza, è l’aereo.

Le compagnie principali che operano collegamenti con Lisbona sono Easyjet, Ryanair e TAP Air Portugal.

Questi sono gli aeroporti che hanno voli diretti verso Lisbona (alcuni non tutto l’anno):

  • Roma Fiumicino (TAP Air Portugal e Ryanair)
  • Roma Ciampino (Ryanair)
  • Milano Malpensa (Easyjet e TAP Air Portugal)
  • Milano Bergamo Orio al Serio (Ryanair)
  • Bologna Guglielmo Marconi (TAP Air Portugal e Ryanair)
  • Firenze Peretola (TAP Air Portugal)
  • Pisa San Giusto (Ryanair)
  • Venezia Marco Polo (TAP Air Portugal e Ryanair)

Guida alle zone dove alloggiare a Lisbona

Guida di Lisbona sugli alloggi

Continuiamo la nostra guida di Lisbona parlando degli alloggi.

La scelta di dove alloggiare a Lisbona dipende principalmente dalle tue esigenze e dalla tua disponibilità economica.

Di seguito ti riassumo le caratteristiche delle principali zone in cui alloggiare e se vorrai approfondire, ti consiglio di leggere la mia guida completa su dove soggiornare a Lisbona.

Quartieri Baixa / Chiado / Rossio

Si tratta dei quartieri più centrali e pianeggianti. A differenza di altri quartieri come Alfama o Bairro Alto, in questa zona non ti troverai continuamente davanti a salite e discese.

VANTAGGI PRINCIPALISVANTAGGI
Quartieri centrali e ben collegati sia con l’aeroporto che con gli altri quartieriZona turistica ed estremamente affollata
Zone che offrono alloggi per tutte le tascheRistoranti e negozi in questa zona sono più cari
Zona che può andare bene a tutti

Quartiere Alfama

Si tratta della zona più caratteristica e antica di Lisbona. Qui, durante il loro dominio, i mori costruirono il famosissimo Castello di São Jorge.

Il quartiere è inoltre famoso per il fado e per ospitare alcune delle terrazze panoramiche più suggestive e romantiche di Lisbona. Tuttavia si tratta di una zona collinare, con salite a volte difficili da affrontare. Per questo non è consigliata alle famiglie e a chi ha problemi di mobilità.

VANTAGGI PRINCIPALISVANTAGGI
Quartiere caratteristico e molto anticoZona caratterizzata da continue salite e discese. Non adatta ai bambini o a chi ha problemi di mobilità
Ospita hotel di lusso con panorami meravigliosi sulla città e sul TagoNon proprio una zona economica in cui alloggiare
Si trova a breve distanza da molte attrazioni e monumenti storici importanti

Bairro Alto / Cais do Sodré

Bairro Alto si trova su una delle colline di Lisbona, subito sotto troviamo invece Cais do Sodré. Ho messo insieme questi quartieri perché hanno una caratteristica particolare in comune: sono entrambe zone della vita notturna.

VANTAGGI PRINCIPALISVANTAGGI
Le zone migliori per chi vuole assaporare la vita notturna di LisbonaZona un po’ rumorosa, specialmente nel weekend
Ospita hotel per tutte le tasche, con molte soluzioni economicheNon consigliata alle famiglie o a chi non è interessato alla vita notturna
Bairro Alto è ricco di terrazze panoramiche, ed entrambi si trovano in centro

Belém

Nonostante si trovi fuori dal centro, da cui dista circa 7 km, si tratta probabilmente del quartiere storico più importante di Lisbona.

Il motivo? Ospita le attrazioni più famose, come la Torre di Belém e il Monastero dos Jerónimos, ed è profondamente legato al periodo più florido del Portogallo, l’Era delle Scoperte.

VANTAGGI PRINCIPALISVANTAGGI
Quartiere ricco di storia e di attrazioni importantiDista 7 km dal centro, per andarci dovrai prendere i mezzi o un taxi e ci vorranno non meno di 20 minuti per arrivare al centro
Ricco di spazi verdi e zone adatte alle famiglie
Ospita molti hotel di lusso e SPA

Parque das Nações

Infine, il quartiere più moderno di Lisbona. Venne inaugurato (ricostruito da zero) per l’Expo del ‘98.

Oggi è un quartiere con diverse attrazioni interessanti, parchi e ampi spazi verdi. Uno dei quartieri migliori per chi visita la città per lavoro o per le famiglie.

VANTAGGI PRINCIPALISVANTAGGI
Ricco di attrazioni adatte ai bambini e di spazi verdi, quindi ottimo per le famiglieHa poco di caratteristico, se cerchi una zona storica Parque das Naçoes non fa per te
Situato tra il centro e l’aeroporto e collegato tramite la metropolitana
Ospita molti hotel di lusso e SPA

Articolo di approfondimento: Dove alloggiare a Lisbona

Come muoversi a Lisbona

informazioni su come muoversi a Lisbona

Altro aspetto importante da affrontare per pianificare un viaggio a Lisbona riguarda i trasporti.

Per un turista, i mezzi più utili sono la metropolitana, i tram e i treni:

  • Metro: utile per spostarsi da e per l’aeroporto, nonché per raggiungere il centro dalla zona est di Lisbona. Le linee più utili sono la rossa, la verde e la blu.
  • Tram: utilissimi per raggiungere il quartiere di Belém (linea 15E) e per arrivare al quartiere Alfama (linea 12E oppure 28E).
  • Treni: utili per raggiungere Belém, Cascais e Sintra.

Panoramica sui prezzi dei trasporti:

  • Metro: 1,50€
  • Bus: 2€ (a bordo)
  • Tram: 3€
  • Funicolare ed Elevadores (escluso Santa Justa): 3,80€ A/R
  • Elevador de Santa Justa: 5,30€ A/R
  • Traghetto: 1,50€

Consiglio del Nomade: Come hai visto, i mezzi non sono proprio super economici. L’unico mezzo veramente conveniente è la metro, la quale, tuttavia, copre solo una piccola parte della città.

Come risparmiare? Hai due soluzioni:

  • Viva Viagem: si tratta di una card ricaricabile per i trasporti, che costa 0,50€ e va caricata con dei soldi per ottenere il pass giornaliero (6,45€ al giorno). Una volta attivato, il pass giornaliero consente l’uso illimitato dei mezzi per un giorno.
  • Lisboa card: ne parlerò in maniera approfondita tra poco; per ora, ti dico che è il modo migliore per risparmiare, non solo sui trasporti (utilizzabili in maniera illimitata), ma anche sulle attrazioni, poiché include l’ingresso gratuito in ben 38 musei e monumenti.

Articolo di approfondimento: Come muoversi a Lisbona

Lisboa card: conviene oppure no?

informazioni sulla Lisboa card

Cos’è la Lisboa Card?

Si tratta di un pass turistico che consente l’accesso gratuito o scontato a decine di attrazioni a Lisbona e nei dintorni, oltre all’utilizzo illimitato dei mezzi di trasporto pubblico di Lisbona.

Il pass è disponibile in versioni da 24, 48 e 72 ore, e la sua validità inizia dal momento del primo utilizzo a Lisbona.

Principali vantaggi riassunti:

  • Accesso gratuito: a oltre 38 musei, monumenti e attrazioni con ingresso gratuito (sono inclusi ad esempio la Torre di Belém e il Monastero dos Jerónimos).
  • Uso illimitato dei trasporti pubblici: metro, tram, autobus e treni a Lisbona, nonché per Sintra e Cascais.
  • Sconti e agevolazioni: in vari negozi e ristoranti, e per le attrazioni non incluse gratuitamente (sconti dal 10% al 50%).
  • Salta la fila: include il servizio “salta la fila” in molte attrazioni (per risparmiare tempo).

Ovviamente, la Lisboa Card non conviene a tutti.

A chi conviene e chi no?

È fondamentale per chi ha intenzione di visitare almeno 3-4 attrazioni. Se invece non ti interessano le attrazioni, o pensi di visitarne solo 1 o 2, allora non conviene.

Articolo di approfondimento: Lisboa card: cosa include e se conviene

Principali attrazioni di Lisbona

Guida ai migliori itinerari di Lisbona

Continuiamo la nostra carrellata di informazioni su Lisbona parlando dei monumenti.

In questa sezione ti spiego in maniera super sintetica quali sono le attrazioni che tutti dovrebbero visitare almeno una volta a Lisbona:

  • Mosteiro dos Jerónimos: Si tratta dell’attrazione più importante della città. Il monastero è un capolavoro dello stile manuelino, caratterizzato da intricate decorazioni che celebrano le scoperte marittime portoghesi. Si tratta di un sito patrimonio dell’umanità UNESCO.
  • Tram 28E: Un tram vintage di colore giallo che attraversa tutti i vecchi quartieri di Lisbona. Questo tram è famoso perché serpeggia attraverso strade strette e angoli pittoreschi, passando accanto a monumenti emblematici e offrendo scorci indimenticabili unici sulla città.
  • Castelo de São Jorge: Situato sulla cima di una delle colline più elevate di Lisbona, il Castelo de São Jorge è un antico castello costruito dai mori, e poi utilizzato come residenza dalla famiglia reale portoghese. Offre uno dei panorami più belli e suggestivi di Lisbona.
  • Oceanário de Lisboa: Il secondo acquario più grande della penisola iberica (dopo quello di Valencia). L’unico acquario in Europa a riprodurre gli ambienti marini di ben 4 oceani. Imperdibile se visiti la città con i bambini.
  • Praça do Comércio: Un’imponente piazza che si apre magnificamente verso il fiume Tago e simboleggia la porta di ingresso a Lisbona. Venne costruita dopo il terribile sisma del 1755.
  • Museu Calouste Gulbenkian: Un museo che custodisce una delle collezioni d’arte più variegate e preziose del Portogallo. Le opere raccolte dal magnate armeno Calouste Gulbenkian attraversano vari periodi storici dall’antichità fino al XX secolo. L’opera più preziosa è la Libellula, un rarissimo gioiello di René Lalique.
  • Convento do Carmo: Un convento devastato dal terremoto del 1755, si erge come un commovente monumento alla resilienza di Lisbona. Il tetto è crollato, e le arcate insieme ai muri laterali sembrano sorreggere il cielo.
  • Museu Nacional de Arte Antiga: Il museo più importante di Lisbona. Si trova in un palazzo del XVII secolo nel quartiere di Alcantara, e ospita una collezione che copre i periodi che vanno dal Medioevo al Rinascimento, con tanti quadri delle varie scuole europee (fiamminga, spagnola, italiana, francese e portoghese).
  • Museu Coleção Berardo: Questo è il museo di arte moderna e contemporanea più importante di Lisbona. Ospita l’enorme collezione di Joe Berardo, un miliardario portoghese. Le sue collezioni abbracciano i movimenti chiave del XX secolo, come il pop art e il cubismo.
  • Museu Nacional do Azulejo: Infine, un museo che ripercorre la storia delle azulejos, le tipiche piastrelle di ceramica decorata, tanto usate sia in Portogallo che in Spagna. Questo museo unico nel suo genere documenta l’evoluzione di questa forma d’arte attraverso i secoli. La collezione spazia dal XV secolo fino ai giorni nostri.

I migliori itinerari per visitare Lisbona (1-5 giorni)

Guida ai migliori itinerari di Lisbona

Come pianificare un viaggio a Lisbona? Parliamo degli itinerari:

Per quanto riguarda gli itinerari te ne propongo cinque, per una durata che va da 1 fino a 5 giorni. Così puoi scegliere l’itinerario più adatto alle tue esigenze:

Informazioni sui dintorni di Lisbona

Guida ai dintorni di Lisbona

Esplorare i dintorni di Lisbona significa immergersi in un’esperienza ricca di storia, cultura e paesaggi mozzafiato. Di seguito, alcune mete imperdibili:

  • Sintra: Famosa per i suoi palazzi fiabeschi, tra i quali il più famoso e visitato è senza dubbio il Palazzo Pena. Tutta la città è considerata patrimonio dell’umanità UNESCO.
  • Cascais: Un’elegante località balneare, un tempo rifugio dell’aristocrazia europea, con spiagge incantevoli come Praia da Rainha e attrazioni storiche come il Museo Castro Guimarães.
  • Cabo da Roca: Famoso per essere il punto più occidentale dell’Europa continentale, offre viste spettacolari sull’Oceano Atlantico. Potrai scattare una foto davanti all’insegna in marmo che recita “punto più occidentale del continente europeo”.
  • Ericeira: Un borgo marinaro famoso soprattutto tra i surfisti grazie alle sue spiagge che permettono a tutti di provare questo fantastico sport acquatico. Oltre al surf, Ericeira è famosa per l’ottimo pesce che puoi assaggiare e per le sue spiagge.
  • Setúbal: A sud di Lisbona, Setúbal si affaccia sull’estuario del Sado ed è circondata dal Parco Naturale dell’Arrábida. Questa località è famosa per le sue deliziose seppie fritte e per le splendide spiagge nelle vicinanze, la più famosa è senza dubbio Praia de Galapinhos, un vero paradiso in terra!

Ecco degli articoli utili per approfondire le singole mete:

Informazioni su quando andare a Lisbona?

Generalmente, il periodo migliore per visitare Lisbona è la primavera e la prima metà dell’autunno. In questo periodo, rappresentato dai mesi di marzo, aprile, maggio, giugno, settembre e ottobre, il clima è fantastico e la città è un po’ meno affollata rispetto all’estate.

Se invece cerchi il periodo più economico, allora ti consiglio i mesi di gennaio, febbraio e novembre.

Articolo di approfondimento: Quando andare a Lisbona

Eventi e mesi a Lisbona

Infine se vuoi approfondire gli eventi, meteo e le principali cose da fare nel mese in cui viaggerai, ecco una serie di articoli di approfondimento suddivisi per mese:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.