Lisbona ad agosto
·

Lisbona ad Agosto: 10 Migliori Cose da Fare e Come Vestirsi 2024

Vediamo se indovino..

Stai pensando di visitare Lisbona ad agosto e vuoi capire com’è il clima, come vestirsi e cosa fare?

Se è così sei nel posto giusto.

In questo articolo infatti (che ho scritto non dopo aver visitato Lisbona una volta come fanno in tanti, ma dopo aver vissuto nella capitale portoghese), trovi una guida dettagliata che include:

  • Cosa fare a Lisbona ad agosto (ho scelto per te 10 attività super interessanti)
  • Alcuni degli eventi che si svolgono durante questo mese.
  • Informazioni sul meteo e sulle temperature da aspettarsi.
  • Come vestirsi a Lisbona ad agosto.

Pronta/o a saperne di più? Hai detto di sì? Iniziamo!

LINK ESSENZIALI PER UN VIAGGIO A LISBONA

ALLOGGI CONSIGLIATI A LISBONA

  • Economico: Lisbon Destination Hostel (ottimo ostello con area comune molto carina, eventi e posizione fantastica in pieno centro)
  • Fascia media: Esqina Urban Lodge (hotel moderno ed elegante, situato in ottima posizione e con un buon rapporto qualità-prezzo)
  • Lussuoso: Corpo Santo Lisbon Historical Hotel (hotel a 5 stele situato in un palazzo, con servizi e trattamento del personale eccellenti)

10 cose da fare a Lisbona ad agosto

Cosa fare a Lisbona ad agosto

Partecipa a un free tour di Lisbona

Cosa fare a Lisbona ad agosto?

Visto il bel tempo, uno dei modi migliori per scoprire segreti e curiosità sulla capitale del Portogallo è partecipare a una visita guidata.

Magari starai pensando:

“Sì, Alex, ma non ho voglia/le possibilità di spendere 40-50€ per un tour”.

E se ti dicessi che c’è la possibilità di partecipare a un’ottima visita spendendo quasi 0€?

Ebbene sì, infatti la prima attività che ti consiglio è quella di prendere parte a un free tour.

Cos’è un free tour? Si tratta di una visita guidata della durata di 2-3 ore, spesso a piedi e che puoi prenotare in maniera totalmente gratuita. Una volta finito il tour, se è stato di tuo gradimento, puoi lasciare una mancia. La cifra la decidi tu (io in genere lascio da 5€ a 10€).

“Va bene, Alex, ma quali sono i free tour a cui posso prendere parte?”

Questi sono quelli che ti consiglio io:

  • Free tour del centro di Lisbona: ti permetterà di scoprire curiosità e fatti storici sui quartieri centrali come la Baixa e il Chiado.
  • Free tour dell’Alfama: ti porterà alla scoperta del quartiere più antico e caratteristico di Lisbona.
  • Free tour di Belém: questo tour ti porterà alla scoperta del quartiere simbolo dell’Era delle Scoperte. Da qui sono partite spedizioni che hanno fatto la storia come quella di Vasco da Gama.

Tutti e tre i free tour sono in lingua italiana e durano da 2 a 3 ore. Puoi anche prenotare più di un free tour se lo desideri.

Come prenotare? si fa online direttamente sul sito ufficiale di questo tour operator.

Ti lascio i link per tutte e 3 le esperienze:

Visita le migliori spiagge nei dintorni di Lisbona

Spiaggia nei dintorni di Lisbona, da visitare ad agosto

Cosa altro fare a Lisbona ad agosto?

Siamo in piena estate, e a mio avviso è d’obbligo fare almeno un salto nelle bellissime spiagge dorate nei dintorni della capitale.

Ecco una selezione delle 5 migliori spiagge da visitare durante il tuo soggiorno a Lisbona:

  • Praia do Guincho, Cascais: Questa spiaggia è particolarmente ventosa e adatta a chi ama gli sport acquatici come surf, windsurf e kitesurf. Oltre allo sport, Guincho è circondata da un paesaggio naturale mozzafiato, rendendola perfetta anche per chi ama le spiagge “selvagge” (indicazioni)
  • Spiaggia di Alburrica, Barreiro: Si trova a breve distanza da Lisbona, ed è facilmente raggiungibile con un traghetto che attraversa il fiume Tago. Questa spiaggia offre una vista unica su Lisbona, arricchita dalla presenza di tre suggestivi mulini a vento (indicazioni).
  • Praia de Carcavelos, Carcavelos: Con il suo esteso litorale sabbioso, Carcavelos è tra le spiagge più frequentate e apprezzate nei dintorni di Lisbona. Ideale per famiglie, surfisti e chiunque voglia godersi un’ampia gamma di servizi, dalle scuole di surf ai bar sulla spiaggia (indicazioni).
  • Praia de Galapinhos, Setúbal: Nascosta nel Parco Naturale dell’Arrábida, questa piccola spiaggia è un gioiello con sabbia fine e acque cristalline, spesso votata come una delle più belle spiagge del Portogallo. L’accesso limitato preserva il suo fascino incontaminato, ideale per una fuga romantica o una tranquilla giornata al mare (indicazioni).
  • Costa da Caparica, Caparica: si tratta di un grande litorale vasta che si estende per chilometri, e include molte spiagge, dalle zone familiari a quelle predilette dai surfisti. Costa da Caparica è facilmente accessibile con i mezzi pubblici da Lisbona, quindi è perfetta per chi non vuole allontanarsi molto da Lisbona (indicazioni).

Non perderti questi musei di Lisbona ad agosto

Come forse sai, Lisbona è una città dall’incredibile ricchezza culturale e artistica, e per questo ospita molto musei interessanti. Quelli di cui ti parlo adesso sono i 3 “essenziali” che tutti dovrebbero visitare almeno una volta:

  • Museu Nacional do Azulejo: si trova in quello che era un convento del XVI secolo, il Museu Nacional do Azulejo celebra l’arte degli azulejos, le tipiche piastrelle di ceramica decorate che sono diventate il simbolo dell’architettura portoghese. La collezione attraversa cinque secoli di storia, mostrando l’evoluzione di quest’arte dalla semplicità delle prime decorazioni alla complessità delle opere contemporanee. Tra i pezzi più impressionanti, il pannello di azulejos che raffigura Lisbona prima del terremoto del 1755. Posizione.
  • Museu do Fado: questo museo è dedicato interamente al fado, genere musicale che esprime l’anima del Portogallo, riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio Immateriale dell’Umanità. Si trova nel pittoresco quartiere dell’Alfama, e racconta la storia di questo genere musicale attraverso una collezione di strumenti, partiture, registrazioni e memorabilia degli artisti più famosi. Visitarlo è un modo per comprendere questo aspetto della cultura portoghese. Posizione.
  • Museu de Arte Antiga: noto anche come il Museu das Janelas Verdes, ospita una importante collezione d’arte europea, africana e orientale dal Medioevo all’età contemporanea. Qui puoi ammirare capolavori di artisti come Bosch, Dürer e Piero della Francesca, nonché opere fondamentali dell’arte portoghese. Il museo è particolarmente noto per il “Trittico delle Tentazioni di Sant’Antonio” di Hieronymus Bosch, per i quadri di arte europea e per l’importante collezione di mobili, gioielli e arti decorative. Museo imperdibile. Posizione.

Vuoi scoprire le attrazioni di Lisbona in un itinerario? Ecco 3 itinerari dettagliati scritti e “vissuti” da me:

Porta i bambini all’Oceanario de Lisboa

Visita l'Oceanario di Lisbona ad agosto

Cosa fare a Lisbona ad agosto con i bambini?

Ecco l’attività secondo me più azzeccata.

Visita l’Oceanario de Lisboa.

Situato nel moderno Parque das Nações, l’Oceanario si articola attorno a un enorme acquario centrale che simula le profondità oceaniche, circondato da quattro habitat marini che rappresentano l’Atlantico, il Pacifico, l’Indiano e l’Antartico.

Ogni ambiente è accuratamente ricostruito per offrire una visione realistica della vita in questi ecosistemi, dalla superficie fino alle profondità abissali.

La mostra permanente include specie come squali, razze, coloratissimi pesci tropicali e curiose creature delle profondità.

Le vasche minori, dedicate ai diversi oceani, permettono di osservare da vicino la vita di pinguini, lontre marine, meduse, coralli e molte altre specie.

Per i bambini, l’Oceanario è una fonte inesauribile di meraviglia e apprendimento, grazie anche a mostre temporanee come quella dedicata alle foreste sommerse di Takashi Amano, che unisce natura e arte.

Ti lascio tutte le info per visitare l’acquario:

  • Biglietti: 25€ adulti / 17€ over 65 / 15€ 3-12 anni / gratis 0-2 anni
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00.
  • Durata visita: circa 2 ore.
  • Ubicazione: Esplanada Dom Carlos I. Facilmente raggiungibile con la metro rossa, fermata “Oriente” (indicazioni).

Prendi parte a un crociera sul Tago al tramonto

Cosa fare a Lisbona ad agosto?

Altra attività a mio avviso imperdibile, è una gita in barca al tramonto, sul fiume Tago.

Ti permetterà sia di ammirare la città da un punto di vista totalmente nuovo (la Torre di Belém vista dal Tago è ancora più spettacolare) che vivere un paio di ore in completo relax, cullati dalle onde del fiume e coccolati da un bicchiere di buon vino.

Le crociere al tramonto solitamente partono dal Cais do Sodré o da Belém, e ci sono opzioni per tutti i gusti e budget, dalle piccole imbarcazioni a vela a yacht più grandi e confortevoli.

Personalmente ti consiglio queste 2 crociere che ho provato personalmente:

  • Crociera romantica in barca a vela: se sei in coppia ti consiglio assolutamente questa crociera al tramonto, con bicchiere di vino o birra incluso (puoi prenotare cliccando qui)
  • Crociera con dj set: se vuoi bere e divertirti, questa è la crociera che fa al caso tuo. Include dj set e open bar (puoi prenotare cliccando qui).

Consiglio del Nomade: porta con te una giacca leggera, anche ad agosto, sul fiume soffia quasi costantemente una brezza che la sera può diventare un po’ troppo fresca.

Partecipa a un pub crawl

Prendi parte a un pub crawl di Lisbona

Restiamo in tema “vita notturna”.

Una delle attività che ti consiglio, specialmente se sei solo, oppure siete in pochi, è di partecipare a un pub crawl.

“Alex cos’è esattamente un pub crawl?”

Un pub crawl è un tour organizzato con una guida locale, che ti porta alla scoperta della vita notturna di Lisbona e dei migliori bar della città.

Ma la cosa più interessante di questi pub crawl è la possibilità di conoscere tantissime persone, da ogni parte del mondo.

Il tour a cui abbiamo preso parte noi è questo qui organizzato da Carpe Diem Tours.

La cosa bella è che non è stato solo un “tour tra i bar”, i ragazzi sono preparatissimi e simpatici, e oltre a portarci a bere hanno mantenuto alta l’attenzione condividendo aneddoti interessanti sulle bevande tipiche di Lisbona (come la Ginja) e sui principali quartieri della vita notturna.

Il pub crawl nel nostro caso includeva anche free shots, alcuni drink e sconti interessanti in tutti i locali in cui siamo stati.

Consigliatissimo!

Il pub craw è prenotabile online su questo sito (cancellazione gratuita fino a 24 ore prima).

Ammira la città da uno dei suoi meravigliosi miradouros

Ammira Lisbona da uno dei suoi miradouros

Lisbona è famosa per i suoi miradouros, affascinanti punti panoramici che offrono viste mozzafiato sulla città e sul fiume Tago.

Il motivo? Lisbona, come Roma, poggia su ben 7 colline, per questo è caratterizzata da molte terrazze panoramiche.

Ma quali sono le migliori?

Questi sono i miei preferiti:

  • Miradouro de Santa Luzia: un romantico belvedere, adornato da pannelli di azulejos che raffigurano scene storiche, e una vista mozzafiato sul quartiere Alfama e del Tago (indicazioni).
  • Elevador de Santa Justa: si tratta di un ascensore risalente al XIX secolo che collega la Baixa al Largo do Carmo. La piattaforma panoramica in cima offre una vista sul quartiere Baixa e sul Castelo de São Jorge (indicazioni).
  • Miradouro de São Pedro de Alcantara: situato nel quartiere Bairro Alto, questo grande belvedere è diviso in due livelli e offre una delle viste più ampie sulla città. Dalla sua posizione elevata, si possono vedere Avenida da Liberdade, il quartiere Baixa, e la collina del Castelo de São Jorge. Per raggiungerlo dovrai prendere l’altrettanto spettacolare “Elevador da Glória” (indicazioni).

Visita lo zoo di Lisbona con i bambini

Visita lo zoo a Lisbona ad agosto

Ecco un’altra attività che consiglio a chi visita Lisbona ad agosto con la famiglia.

Lo Zoo di Lisbona (Jardim Zoológico de Lisboa) è uno dei più antichi d’Europa e si è trasformato nel corso degli anni in un moderno parco zoologico e centro di conservazione dedicato alla biodiversità e all’educazione ambientale.

Lo zoo ospita circa 2000 animali di 300 specie diverse che potrai ammirare nelle diverse aree tematiche in cui è suddiviso lo zoo.

Queste sono le principali:

  • Baia dei Delfini: qui si svolgono spettacoli con delfini e leoni marini, che stupiscono il pubblico con le loro acrobazie e dimostrazioni di intelligenza.
  • Tempio dei Primati: qui potrai ammirare da vicino una varietà di scimmie e primati in una ricostruzione del loro habitat naturale.
  • Casa dei Rettili: zona dedicata ai rettili, con serpenti, lucertole e coccodrilli.
  • Fattoria dei Bambini: zona pensata per i più piccoli, la Fattoria dei Bambini permette di interagire con animali domestici e da fattoria.
  • Foresta Incantata: Un’area dedicata alla scoperta di uccelli esotici e rettili in un percorso immersivo che simula una foresta tropicale.

Ecco tutte le info per visitare lo zoo di Lisbona:

  • Biglietti: 29€ 13-64 anni / 20,50€ over 64 / 18€ 3-12 anni / gratis 0-2 anni
  • Orari: 10:00-19:00 (21 settembre-20 marzo) / 10:00-20:00 (21 marzo al 20 settembre)
  • Durata visita: da 2 a 4 ore
  • Ubicazione: Praça Marechal Humberto Delgado (indicazioni).

Assisti a uno spettacolo di fado

Il fado, espressione musicale emblematica del Portogallo, incarna lo spirito e l’anima della cultura portoghese.

Questo genere musicale è caratterizzato da melodie malinconiche e testi profondi, ed è profondamente legato alla saudade, un termine intraducibile che evoca nostalgia e malinconia profonda.

Nacque nei quartieri poveri di Lisbona nel XIX secolo, e si è evoluto fino ad essere proclamato dall’UNESCO patrimonio immateriale dell’umanità.

Una delle cose da fare assolutamente a Lisbona ad agosto è assistere ad almeno uno spettacolo di fado.

Si tratta di un’esperienza immersiva che emoziona e coinvolge e offre a chi vi assiste un modo per conoscere ancora meglio la cultura portoghese.

A quale spettacolo assistere? I luoghi in cui puoi vedere uno spettacolo sono tre.

La Casa del Fado (spettacoli di qualità, ma sovrapprezzata per i turisti), la Tasca (economica e con spettacoli discreti) oppure uno spettacolo professionale in un teatro.

Consiglio del Nomade: prova una serata in una tasca tipica (locali un po’ spartani, tipo le bettole) e una serata in un teatro.

Lo spettacolo con il miglior rapporto qualità-prezzo è quello è Fado in Chiado. Dura circa 1 ora e costa intorno ai 20€. Gli artisti sono di altissimo livello e lo spettacolo estremamente coinvolgente.

Fado in Chiado è prenotabile comodamente online su questo sito.

Prendi parte al Out Jazz Festival

Ogni anno, da maggio a settembre, Lisbona ospita il Out Jazz Festival, un evento gratuito incentrato su jazz, soul, funk e blues, con tantissimi concerti in giro per la città.

Ogni domenica, e talvolta anche il venerdì, il festival anima diversi angoli di Lisbona. Gli spettacoli iniziano nel pomeriggio, e terminano in tarda serata con i DJ set.

Per ulteriori informazioni ti consiglio di dare uno sguardo al sito ufficiale.

Meteo e temperature a Lisbona ad agosto

Meteo a Lisbona ad agosto

Dopo aver visto cosa fare a Lisbona ad agosto, è arrivato il momento di parlare del meteo, per prepararsi adeguatamente.

Iniziamo con le temperature a Lisbona ad agosto:

Generalmente, le temperature medie si aggirano tra una media massima di 28°C e una media minima di 18°C.

Ovviamente sono “temperature medie”; in realtà, si superano spesso i 30°C. Anche se, a differenza del nostro paese, raramente si sperimenta lo stesso caldo a cui siamo abituati durante l’estate.

Questo è dovuto ai venti e alla vicinanza con l’oceano Atlantico.

E le piogge?

A Lisbona ad agosto, le precipitazioni sono di appena 6mm durante tutto il mese. Questo vuol dire che raramente incontrerai un giorno di pioggia.

Il clima è prevalentemente soleggiato per tutto il mese, con ben 14 ore di luce e 11 ore di sole splendente.

“Alex e il mare com’è ad agosto a Lisbona?”

Ovviamente, potrai fare il bagno senza problemi, ma tieni conto che l’oceano Atlantico è molto più freddo rispetto al Mediterraneo.

Ad agosto, la temperatura dell’acqua è di circa 19°C, mentre per farti capire la differenza, in Italia può tranquillamente raggiungere i 26-27°C o anche più.

Come vestirsi a Lisbona ad agosto

Come hai visto, il clima è prettamente caldo, soleggiato e secco, con qualche sbalzo di temperatura tra giorno e notte (in cui si raggiungono anche i 16-17 gradi).

Per questo motivo, il mio principale consiglio è quello di portare con te abiti traspiranti, in cotone e lino, ottimi per affrontare il caldo in maniera adeguata.

E oltre a questo, portare una felpa o una giacca leggera nel caso ti capiti di trovarti in una serata particolarmente fresca.

Valgono poi i soliti consigli per chi viaggia in estate.

Quindi, porta con te crema solare, cappellino, occhiali da sole, e se vuoi passare qualche giorno al mare anche costume e infradito.

Alcuni accessori che reputo essenziali sono anche un power bank, per caricare il proprio smartphone senza dover tornare in hotel o fermarsi da qualche parte e una borraccia per l’acqua.

Conviene visitare Lisbona ad agosto?

Dopo aver visto cosa fare, il meteo, e cosa portare in valigia, secondo me è il caso di tirare le somme, e vedere quali sono i pro e i contro di questo mese.

Ovviamente, se hai già prenotato, salta pure questa sezione.

Quali sono i pro di visitare Lisbona ad agosto?

Sicuramente, agosto è un mese fantastico se hai intenzione di andare al mare. Lisbona, è circondata da spiagge meravigliose, da quelle selvagge e adatte al surf, a quelle super attrezzate e ideali per tutta la famiglia.

Un altro ottimo motivo per visitare proprio Lisbona in questo mese, è il caldo che è meno opprimente rispetto alle nostre città o a quello di altri paesi molto visitati come la Spagna.

Quindi, tra visitare una città come ad esempio Barcellona, oppure Lisbona, senza dubbio sceglierei proprio quest’ultima.

Infine, agosto è un mese ricchissimo di eventi culturali, sagre e concerti.

Quali sono invece i contro?

Il primo è senza dubbio il prezzo dei voli e degli hotel, che durante l’alta stagione salgono parecchio. Per questo è fondamentale prenotare con largo anticipo.

Un secondo contro è il numero di turisti che affollano la città durante il mese. Non siamo ai livelli di Parigi, ma si sente che il turismo in Portogallo è in piena crescita. Bisognerà quindi fare la fila (a volte chilometrica) per le principali attrazioni.

Tiriamo le somme…

È il caso di visitare Lisbona ad agosto? La scelta è solo tua.

Come linea guida, ti posso dire che si tratta del mese perfetto per chi vuole anche fare il bagno, o per coloro che hanno le ferie proprio ad agosto. In questo caso, Lisbona è meglio di molte altre capitali europee.

Sconsiglio invece il mese di agosto a chi vuole risparmiare e a coloro che possono visitare la città in altri mesi ben più tranquilli e godibili.


Vuoi valutare altri mesi? Ecco degli articoli che trattano giugno e luglio:

Importante: se cerchi informazioni utili per pianificare ogni aspetto del tuo viaggio, ti segnalo la mia guida aggiornata e gratuita: Guida di Lisbona: informazioni per pianificare il tuo viaggio

Dove soggiornare a Lisbona? Le zone in base ai tuoi interessi:

  • Se visiti Lisbona per la prima volta: la zona di Baixa-Chiado è perfetta, con molte attrazioni turistiche raggiungibili a piedi e molti ristoranti e negozi a portata di mano. La zona è inoltre ben collegata con l’aeroporto (qui trovi i migliori alloggi in questa zona).
  • Se sei alla ricerca di un’esperienza autentica: Alfama è il quartiere più antico di Lisbona e ti offre un assaggio della vita tradizionale portoghese e del fado (qui trovi i migliori alloggi in questa zona).
  • Se vuoi vivere al massimo la vita notturna: il quartiere migliore in questo caso è il Bairro Alto. Famoso per la nightlife e per ospitare il maggior numero di bar e discopub di Lisbona (qui trovi i migliori alloggi in questa zona).
  • Se visiti Lisbona con i bambini: in questo caso può andare bene sia il centro (la zona di Baixa-Chiado-Rossio) sia il quartiere di Parque das Naçoes che si trova tra il centro e l’aeroporto e ospita diverse attrazioni adatte ai bimbi, come l’Oceanario de Lisboa (qui trovi i migliori alloggi in questa zona).
  • Se vuoi spendere il meno possibile: Lisbona è ancora relativamente economica a livello di alloggi. Può andare bene qualsiasi zona perché quasi tutte offrono anche soluzioni economiche. Gli ostelli che trovi un po’ ovunque costano a partire da 15-20€ a notte.

Come risparmiare a Lisbona?

  • Risparmiare su attrazioni e trasporti: il modo migliore per risparmiare fino al 40-50% sui mezzi e sulle visite è la Lisboa card. Un pass che include 38 attrazioni gratuite, sconti dal 10% al 50% sulle attrazioni non incluse gratis, e l’utilizzo illimitato dei mezzi pubblici di Lisbona (trovi la Lisboa card su questo sito).
  • Ristoranti: per risparmiare hai due soluzioni. Puoi portarti qualcosa da mangiare facendo un po’ di spesa, oppure mangiare nelle tascas. Si tratta di ristoranti molto semplici (e un po’ spartani) ma con ottimo cibo a prezzi relativamente bassi (dai 10€ ai 20€ a persona).
  • Fado: non si può visitare Lisbona senza aver partecipato ad almeno uno spettacolo di fado. Se vuoi risparmiare il mio consiglio è quello di evitare le case del fado che in molti casi purtroppo sono diventate vere e proprie trappole per turisti (spesa minima di 50€). Dove andare? Vai in una tasca oppure in uno spettacolo professionale come Fado in Chiado.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.