quanti giorni per visitare Lisbona
·

Quanti Giorni per Visitare Lisbona? Risposta e Itinerari

Vuoi capire quanti giorni servono per visitare Lisbona?

In questo articolo che ho scritto dopo aver vissuto a Lisbona ed esserci tornato diverse volte nel corso degli anni, non solo ti spiego qual è la durata ideale di un viaggio nella capitale portoghese, ma in più scoprirai anche:

  • Cosa puoi fare esattamente in base a quanti giorni puoi dedicare a Lisbona (con una tabella riassuntiva).
  • Una serie di itinerari per Lisbona che vanno da 1 a 5 giorni.
  • Una breve descrizione delle principali attrazioni della città e perché visitarle.

Sei pronta/o? Vamos!

Quanti giorni servono per Lisbona? La mia risposta

Per visitare Lisbona servono almeno 3 giorni. Con 3 giorni puoi visitare tutto il centro storico e il quartiere di Belém. Tuttavia se vuoi visitare anche i dintorni allora il minimo è dedicare alla visita di Lisbona 4 giorni. In questo modo potrai visitare velocemente anche Sintra e Cascais, le due località più importanti nelle vicinanze della capitale portoghese.

Detto questo…

La reale risposta a questa domanda è “dipende”.

Vero è che ti ho appena suggerito come durata ideale minima 3 giorni. Ma in realtà la durata “perfetta” del tuo viaggio dipende un po’ dai tuoi obiettivi.

Vuoi visitare tutte le principali attrazioni e musei? O vuoi visitarne giusto qualcuna e dedicare il resto del tempo alla cultura culinaria, vita notturna e altre attività più “leggere”? Ami visitare la città passeggiando con calma? O ti va bene utilizzare i mezzi per raggiungere velocemente le attrazioni?

In base alle tue aspettative e alle tue “abitudini” da viaggiatore, potrai decidere la durata perfetta per te. Il mio consiglio è di dedicarle un minimo di 3 giorni.

Per darti una idea di cosa potresti fare a Lisbona in base a quanto tempo hai a disposizione, nei prossimi paragrafi ti propongo diversi itinerari da 1 a 5 giorni.

Pronta/o? Iniziamo!

Leggi anche: quando andare a Lisbona? Il periodo migliore

Quanti giorni ci vogliono per visitare Lisbona? Ecco cosa puoi fare in base al tempo che hai a disposizione

Dopo averti dato una risposta generica, in questa sezione voglio spiegarti cosa puoi fare a Lisbona in base ai giorni che potresti ipoteticamente dedicare alla sua visita.

Ti lascio con una tabella riassuntiva e poi con una spiegazione di cosa puoi fare in un periodo di tempo che va da 1 a 5 giorni.

Cosa puoi fare a Lisbona in un giorno o un pomeriggio?

quanti giorno servono per visitare Lisbona, cosa puoi fare in 1 giorno

“Alex ho solo un giorno a disposizione, cosa posso fare a Lisbona con così poco tempo?”.

Un giorno è veramente poco, ma se per qualche motivo, sei di passaggio e puoi dedicare a Lisbona giusto un giorno o addirittura qualche ora, ecco cosa ti consiglio di vedere.

Itinerario per vedere Lisbona in 1 giorno:

  • Visitare Praça do Comercio: la piazza più famosa della città. Venne costruita dopo il terribile sisma del 1755 e rappresenta la rinascita di Lisbona e del Portogallo. All’interno della piazza trovi un interessante museo interattivo che racconta in maniera “interattiva” la storia della capitale portoghese. Il museo si chiama Lisboa Story Center.
  • Arco da Rua Augusta: è un grande arco celebrativo situato tra Praça do Comercio e la Rua Augusta. Rappresenta “la porta di accesso” a Lisbona. Non dimenticarti di salire sulla spettacolare terrazza panoramica situata in cima.
  • Sali sull’Elevador de Santa Justa: un ascensore panoramico che fa parte della rete di trasporti pubblici di Lisbona. Ti porta su per 45 metri, in alto trovi una terrazza panoramica e bar/ristorante in cui sorseggiare una birra o un caffè.
  • Convento do Carmo: l’ascensore di Santa Justa ti porterà in Largo do Carmo a pochi passi dal celebre e omonimo convento. Durante il terremoto rimase pesantemente danneggiato e privo di tetto. Oggi è famoso proprio per questa sua caratteristica che lo rende romantico e decadente.
  • Visita Belém e il monastero: dopo aver visitare alcune delle attrazioni più spettacolari del centro, fai una salto a Belém, quartiere che si trova a circa 7 km. Qui troverai due delle attrazioni più celebri del Portogallo, la Torre di Belém e il Monastero dos Jeronimos. Probabilmente non riuscirai a visitarle entrambe, dovendo scegliere ti consiglio di visitare la torre da fuori (scatta qualche foto), e di visitare invece gli interni del monastero, che è l’attrazione più importante di Lisbona.

Vuoi un itinerario completo per 24 ore a Lisbona? Leggi questo mio articolo: Cosa vedere a Lisbona in un giorno

Quanti giorni per visitare Lisbona? Ecco cosa puoi fare con 2 giorni

Tram 28, da visitare se resti a Lisbona per almeno 2 giorni

Quanti giorni servono per visitare Lisbona? E se posso dedicarne giusto 2?

Con 2 giorni (oppure un weekend) le cose iniziano ad andare meglio. Non mi fraintendere, i giorni sono ancora pochi, ma hai maggiori possibilità per esplorare la meravigliosa capitale portoghese.

Quindi quali attrazioni possiamo aggiungere al nostro itinerario con 2 giorni a disposizione?

  • Un giro sul Tram 28: il tram “remodelado” risalente agli inizi del secolo scorso è una vera e propria celebrità a Lisbona. Ma perché è cosi popolare? Oltre al suo aspetto vintage, percorre un percorso a dir poco spettacolare attraverso tutto il centro storico di Lisbona. Percorso che si insinua in stradine strettissime, sali scendi continui e panorami mozzafiato.
  • Miradouro de Santa Luzia: nel cuore dell’Alfama sorge la terrazza panoramica (miradouro) più romantica di Lisbona. Ottima per una breve pausa con vista suggestiva su tutto il centro, prima di proseguire verso la prossima tappa.
  • Castello di São Jorge: Il castello che domina il quartiere dell’Alfama è antichissimo, le sue prime costruzioni risalgono ai romani, ma è con i mori che raggiunge il suo massimo splendore. All’interno ci sono tantissime cose da vedere, tra cui una terrazza panoramica tra le più affascinanti della città, giardini, le rovine dell’antico castello e tanto altro.
  • Museo del Fado: il fado è un genere di musica popolare nata a Lisbona circa un paio di secoli fa, dal 2010 è considerato dall’UNESCO patrimonio intangibile dell’umanità. Se se a Lisbona non puoi non approfondire la conoscenza di questo genere musicale tanto caro ai portoghesi. Il modo migliore per farlo (oltre a partecipare a uno spettacolo) è fare visita al Museu do Fado.
  • Museu do Azulejo: un’altro dei pilastri della cultura portoghese è rappresentato dagli azulejos. Piastrelle di ceramica decorate in modi diversi (in genere con motivi azzurri), li vedrai ovunque sia a Lisbona che in altre città portoghesi. La tecnica venne introdotta dagli arabi, e perfezionata poi da spagnoli e portoghesi nel corso dei secoli. Fai un salto al museo dedicato a quest’arte antichissima.

Cosa fare a Lisbona in 3 giorni

Elevador da gloria, da visitare se resti a Lisbona per almeno 3 giorni

Quanti giorni ci vogliono per visitare Lisbona?

Alex, ho 3 giorni a disposizione, cosa posso fare?”

Con 72 ore a disposizione, puoi fare tante cose. Alcuni con questa durata pianificano una gita di un giorno per visitare i dintorni. Personalmente sono “lento” nelle mie esplorazioni. Quindi preferisco passeggiare con calma, e visitare la città senza fretta.

Per questo dedico anche questo terzo giorno (volendo anche il quarto) alla scoperta della capitale portoghese. Le cose da vedere sono ancora tantissime.

Cos’altro vedere con 3 giorni a disposizione? Aggiungi al tuo itinerario:

  • Monumento alle Scoperte e le Docas di Belém: per prima cosa tornerei a Belém che è ricco di luoghi di interesse storico. Prima tappa? Una bella passeggiata sulle docas di Belém, partendo dalla torre. Lungo il tragitto incontrerai l’antico Faro di Belém e dopo circa 10 minuti, dovresti raggiungere il Monumento alle Scoperte. Un enorme struttura alta circa 52 metri, che raffigura una caravella guidata da diverse sculture. Si tratta dei personaggi più importanti dell’epoca d’oro portoghese.
  • Museo Berardo: il museo di arte contemporanea più importante di Lisbona. Accoglie il grande patrimonio artistico del magnate portoghese Joe Berardo. Oltre ad interessanti mostre temporanee. Da non perdere.
  • Museu da Marinha: a pochi passi dal museo Berardo troviamo un museo interamente dedicato alla marina portoghese. All’interno trovi riproduzioni in scala reale (non tutti) di diversi vascelli e imbarcazioni che hanno fatto la storia del Portogallo. Molto interessante, sia per adulti che per le famiglie con bambini.
  • Museo Nacional dos Coches: un museo che ospita VERE carrozze (non riproduzioni) restaurate, risalenti al periodo tra il 1600 e il 1800. La maggior parte sono carrozze reali, appartenute a nobili e alla famiglia reale. Ma ci sono anche le carrozze utilizzate dai cittadini a dai lavoratori, come quella utilizzata in passato dai postini.
  • Elevador da Gloria: l’itinerario continua nel quartiere Bairro Alto, nel centro di Lisbona. Per raggiungerlo puoi usufruire della celebre funicolare “Da Gloria” situata in Praça dos Restauradores.
  • Miradouro São Pedro de Alcãntara: dopo qualche minuto sull’Elevador da Gloria raggiungerai il Miradouro de São Pedro de Alcantara, una delle terrazze panoramiche più suggestive di Lisbona.
  • Serata a Bairro Alto: per concludere questa terza giornata in bellezza, ti consiglio di restare nel quartiere Bairro Alto per avere un assaggio della vita notturna lisboeta. Troverai più di 100 bar e locali in cui bere e socializzare. Il mio consiglio è quello di fare bar crawling (saltare da locale a locale).

Quanti giorni per visitare Lisbona? Ecco cosa fare con 4 giorni a disposizione

Quanti giorni per visitare Lisbona_ Se resti 4 giorni vai all'Oceanario

Quanti giorni servono per visitare Lisbona? Vediamo cosa puoi fare se decidi di dedicare 4 giorni.

Oltre a tutto ciò che abbiamo visto finora, se vuoi dedicare 4 giorni alla città, per questa giornata hai due opzioni.

Puoi visitare il modernissimo quartiere di Parque das Naçoes, oppure una località dei dintorni come ad esempio Cascais.

Personalmente, preferisco continuare a visitare Lisbona, quindi scelgo Parque das Naçoes, ecco l’itinerario del quartiere:

  • Stazione Oriente: una delle stazioni più belle che mi è capitato di visitare in Portogallo. La stazione Oriente concilia in una sola opera il futuro e la storia di Lisbona (con una struttura a livello architettonico “futuristica, ma decorata internamente con tantissimi motivi creati con gli azulejos, che rappresentano il passato della città).
  • Centro Commerciale Vasco da Gama: se vuoi dedicarti allo shopping ti consiglio assolutamente l’enorme centro commerciale dedicato a Vasco da Gama. All’interno trovi di tutto, abbigliamento, profumerie, articoli tipici del Portogallo, ristoranti, cinema e tanto altro.
  • Oceanário de Lisboa: Il secondo acquario più grande della penisola iberica, e uno dei più grandi in Europa. La caratteristica che lo rende unico è la presenza di 5 enormi vasche che ricreano gli ambienti degli oceani del nostro pianeta. Da visitare assolutamente, ideale sia per adulti che per le famiglie con bambini (che lo adoreranno!)
  • Pavilhão do Conhecimento: se sei a Lisbona con i bambini un’altra attrazione da non perdere è il padiglione dedicato alle scienze. Venne progettato per l’Expo del ‘98 ed è tutt’oggi in funzione. La sua caratteristica interessante è che si tratta più di un insieme di giochi e attività che di un vero e proprio museo. Infatti i bambini e i ragazzi potranno cimentarsi in diverse attività che permetteranno loro di imparare e allo stesso tempo divertirsi.
  • Teleferico: Infine per chiudere la giornata in bellezza, consiglio di salire sul teleferico che collega l’Oceanario alla Torre Vasco da Gama. Ti permetterà di ammirare dall’altro tutto il futuristico quartiere di Parque das Naçoes.

se hai a disposizione 5 giorni o più? durata perfetta per i dintorni

Sintra, da visitare se resti a Lisbona per 5 giorni o più (1)

Quanti giorni servono per visitare Lisbona? Con 5 giorni ti consiglio di visitare i dintorni, che sono ricchi di località interessanti sia a livello paesaggistico che culturale. Tra le diverse località, la prima da non perdere è sicuramente Sintra. Un antico borgo tanto amato dai reali portoghesi e immerso in uno scenario pittoresco e quasi da “fiaba”.

Cosa vedere in quel di Sintra?

  • Palacio da Pena e il suo giardino: è l’attrazione più importante di Sintra, un palazzo risalente al 1840, caratterizzato da una curiosa unione di diversi stili architettonici, e dai suoi giardini sconfinati e ricchi di edifici, fontane e sculture. Il Palacio da Pena è considerato una delle 7 meraviglie del Portogallo.
  • Quinta da Regaleira: la mia attrazione preferita a Sintra. Una tenuta composta da un palazzo (niente di che) da un giardino che si trasforma in un fitto bosco man mano che si sale, un misterioso pozzo composto da 9 piani che si rifanno ai 9 gironi dell’inferno dantesco, e tanto altro. Quinta da Regaleira è un luogo magico, misterioso e ricco di simbolismo. Da non perdere!
  • Palacio de Monserrate: Altra tenuta costruita da un magnate, è formata da uno stupendo palazzo in stile moresco, e un enorme giardino suddiviso in aree tematiche in base alla provenienza delle piante. Si tratta di uno dei giardini più belli di Europa, e ospita oltre 2500 specie diverse di piante.

Non hai voglia di visitare Sintra, o magari ci sei già stata/o? Niente paura. Ecco le altre località che puoi considerare:

  • Cascais
  • Le località a sud di Lisbona, come Setubal e Sesimbra
  • Nazaré
  • Fatima e Obidos
  • Ericeira

Vuoi approfondire l’argomento? Ho scritto un itinerario dettagliato che trovi qui: Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni.

Domande frequenti

Dopo aver parlato di quanto tempo ci vuole per vedere Lisbona, scopriamo alcune delle domande più comuni che potrebbero venirti a mente sull’argomento.

Quanti giorni per visitare Lisbona e Porto

Per visitare sia Lisbona che Porto ti bisogna dedicare almeno 7 giorni. 4 giorni per visitare bene Lisbona e 3 giorni da dedicare alla visita di Porto.

Cosa scegliere tra Lisbona e Porto

Entrambe le città hanno molto da offrire sia a livello storico che culturale. Lisbona offre attrazioni più importanti, specialmente quelle collegate in qualche modo all’Era delle Scoperte. Anche Porto offre diverse attrazioni, ma di minore importanza storica. Porto è interessante per i suoi paesaggi (più suggestivi a mio avviso) per le sue stradine pittoresche, le degustazioni di Porto che si possono fare nelle tantissime cantine della città. Entrambe hanno una vivace vita notturna.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.