Lisbona a maggio
·

Lisbona a Maggio: 10 Cose da Fare, Come Vestirsi e Guida 2024

Stai pensando visitare Lisbona a maggio?

Vuoi capire quali sono gli eventi del mese, il meteo e come prepararti al clima?

Niente paura, perché in questo articolo (che ho scritto dopo aver vissuto a Lisbona) trovi una guida dettagliata al riguardo.

Ecco alcuni dei temi che toccherò:

  • Cosa fare a Lisbona a maggio (le attività più interessanti)
  • Eventi a Lisbona a maggio
  • Come sono le temperature e come vestirsi.

Sei pronta/o a scoprire il meglio che questo città offre durante il mese? Hai detto di sì? Iniziamo!

Importante: se cerchi info pratiche per pianificare ogni aspetto del tuo viaggio a Lisbona, ti consiglio questa mia guida gratuita: Guida di Lisbona

10 cose da fare a Lisbona a maggio

Cosa fare a Lisbona a maggio

Partecipa al Out Jazz Festival

Fascino e ritmo invadono i parchi di Lisbona con l’avvio dell’Out Jazz Festival, uno degli eventi più interessanti della primavera-estate lisboeta.

Di cosa si tratta? Di un festival musicale, dedicato a jazz, funk, soul e hip hop, che va da maggio a settembre.

Il festival si svolge ogni domenica (e alcuni venerdì e sabato) nel comune di Oeiras situato a pochi passi da Belém.

Le location esatte cambiano, ma in genere sono Parque das PoetasParque Urbano de JamorParque Urbano de MirafloresJardim da Quinta Real de Caxias e Jardins do Palácio Marquês de Pombal.

Come partecipare? L’evento in genere è ad ingresso gratuito.

Trovi comunque maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Ammira il Convento do Carmo sotto le stelle

Visitare il Convento do Carmo a Lisbona a maggio

Cosa fare a Lisbona a maggio.

Una delle attrazioni che acquista un particolare fascino proprio durante la bella stagione è l’iconico Convento do Carmo.

Per chi non lo sapesse si tratta di un antico convento gotico, fondato nel 1389 e parzialmente distrutto dal terremoto del 1755.

A causa del sisma è crollato praticamente tutto il tetto, lasciando solo le arcate e i muri laterali. Nel corso dei secoli più volte si è pensato di restaurare la struttura, ma alla fine hanno deciso di lasciarla così per via del suo fascino decadente.

A maggio il Convento do Carmo diventa il palcoscenico di Lisbon Under Stars, un’esperienza immersiva che utilizza la facciata del convento come sfondo per uno spettacolo multimediale che narra la storia di Lisbona attraverso luci, suoni e proiezioni digitali.

Questo evento trasforma le rovine in una tela vivente, dove la storia si intreccia con l’arte moderna, offrendo ai partecipanti un viaggio incantevole attraverso il tempo.

Un modo unico e innovativo per conoscere meglio la città, e farlo immersi in un’atmosfera a dir poco spettacolare.

Passa il 1° maggio a Lisbona

Se visiti la capitale portoghese all’inizio del mese potrai partecipare ai festeggiamenti e alle parate tipiche della festa dei lavoratori, che ovviamente viene celebrata anche in Portogallo.

Ecco cosa puoi fare il 1° maggio a Lisbona:

  1. Concerti e Manifestazioni: Tradizionalmente, ci sono concerti organizzati nelle grandi piazze e nei parchi della città, come il Parque Eduardo VII o l’Alameda Dom Afonso Henriques.
  2. Picnic e Barbecue nei Parchi: Il Primo Maggio è anche un’ottima occasione per godersi il tempo all’aperto. Molti lisbonesi approfittano di questa festa per organizzare picnic o barbecue nei numerosi parchi e giardini della città, come il Jardim da Estrela o il Parque das Nações.
  3. L’acquario: se sei a Lisbona con i bambini ti consiglio assolutamente di visitare l’Oceanario de Lisboa, l’acquario più grande del Portogallo e il secondo della penisola iberica.

Consiglio del Nomade: attenzione a pianificare visite ai vari musei perché purtroppo sono chiusi (buona parte) durante il primo di maggio.

Risparmia su mezzi pubblici e monumenti con la Lisboa Card

Le cose da fare a Lisbona a maggio, come puoi vedere, sono molte e hanno sicuramente un costo.

Per questo motivo, ho deciso di includere questa sezione in cui ti spiego qual è il modo migliore per risparmiare durante il tuo viaggio.

Due spese che peseranno particolarmente sul tuo budget giornaliero sono i monumenti/musei e gli spostamenti.

Ad esempio, una corsa in tram costa ben 3€, mentre salire sull’Elevador de Santa Justa (durata: 3 minuti) costa 5,30€.

Come puoi risparmiare?

Il mio consiglio è quello di acquistare la Lisboa Card, il pass turistico ufficiale della città, che ti permette di risparmiare in maniera considerevole durante il tuo viaggio.

Per darti un’idea, ecco alcuni dei vantaggi:

  • Ingresso gratuito in 38 attrazioni.
  • Ingresso scontato sulle restanti attrazioni (dal 10% al 50%).
  • Servizio salta la fila sull’ingresso di molte attrazioni (risparmi tempo).
  • Mezzi pubblici utilizzabili in maniera gratuita (compresi i mezzi considerati “attrazione turistica” come il Tram 28 e l’Elevador de Santa Justa).

Come farla? La Lisboa Card è acquistabile sia direttamente a Lisbona (dovrai fare un po’ di fila) che online.

Personalmente, ho comprato più volte la mia Lisboa card online su questo sito.

Vuoi saperne di più sulla Lisboa card e cosa include? Leggi la mia guida completa e aggiornata: Cosa include la Lisboa card e se conviene

Partecipa a una crociera sul fiume Tago

Crociera sul fiume Tago a Lisbona a maggio

Cosa fare a Lisbona a maggio? Un’altra attività ottima, visto il clima primaverile, è una gita in barca lungo il fiume Tago.

Ce ne sono di diverse tipologie, dalle super turistiche su barconi con decine e decine di turisti, a quelle più intime che si svolgono su yacht oppure su barche a vela.

La crociera che ti consiglio io e in cui siamo stati io e mia moglie, è questa qui.

Si svolge su un’ imbarcazione a vela, in piccoli gruppi (massimo 10 persone). Noi abbiamo scelto la crociera al tramonto che è particolarmente suggestiva e romantica. Incluso ci hanno dato anche un drink di benvenuto (birra, vino o soda).

La crociera va prenotata online su questo sito.

Vivi una serata all’insegna del fado

Il Fado è un genere musicale che cattura l’essenza profonda e nostalgica della cultura portoghese.

Questa espressione musicale, riconosciuta addirittura dall’UNESCO come Patrimonio Immateriale dell’Umanità, affonda le sue radici nelle strade tortuose e nei quartieri storici di Lisbona, come la Mouraria, l’Alfama e il Bairro Alto, dove ancora oggi risuonano le melodie cariche di “saudade”.

Non puoi visitare Lisbona senza aver preso parte ad almeno uno spettacolo di fado.

Dove farlo a maggio?

Le opzioni sono fondamentalmente 3:

  • Tasca: si tratta di bettole, ristoranti con cibo semplice, in cui è possibile assistere a uno spettacolo di fado vadio (con artisti emergenti).
  • Casa del fado: ristoranti rinomati e storici in cui è possibile mangiare e assistere a uno spettacolo con ottimi artisti. L’unico contro è che la maggior parte delle case del fado sono diventate trappole per turisti.
  • Spettacolo in una sala concerti/teatro: infine, se vuoi assistere a uno spettacolo intenso e senza distrazioni, ti consiglio assolutamente uno spettacolo professionale in un teatro.

Io sono stato più volte a Fado in Chiado. Uno spettacolo di circa 1 ora, che si svolge in un teatro nel quartiere Chiado. Lo spettacolo è molto intenso e coinvolgente ed è portato avanti, in genere, da 3 o 4 artisti professionisti.

Se vuoi, puoi prenotare Fado in Chiado direttamente online su questo sito.

Vuoi saperne di più sul fado? Niente paura, ho scritto una guida completa con tanto di storia, curiosità e posti migliori in cui andare: Dove ascoltare il fado a Lisbona

Partecipa a un free walking tour del centro di Lisbona

Tour a piedi nel centro di Lisbona a maggio

Tra le cose da fare a Lisbona a maggio, non possiamo non consigliarti anche i interessantissimi free tour a cui puoi prendere parte.

Cos’è un free tour? Molto semplice, si tratta di una visita guidata prenotabile GRATIS, in genere con una durata che va da 2 a 3 ore e che si svolge a piedi. Poi, alla fine del tour, se è stato di tuo gradimento, potrai lasciare una mancia.

Quanto? La scelta è tua (puoi lasciare anche 5€).

Si tratta di un modo economico per conoscere storie, segreti e aneddoti su questa meravigliosa capitale europea.

Infatti, anche se il tour è ad offerta libera, si tratta di vere e proprie visite guidate, con guide super preparate e brave a tenere alta l’attenzione.

Un ottimo free tour a cui prendere parte, per conoscere da subito la storia e le origini della città, è questo qui che si svolge nei quartieri più iconici del centro.

Come prenotare? Il tour va prenotato (gratis) sul sito ufficiale del tour operator.

Visita il quartiere Alfama con questo free tour

visitare il quartiere Alfama

Alfama, il quartiere più antico di Lisbona, è senza dubbio una delle zone da non perdere durante un viaggio a maggio.

Famoso per essere il quartiere del fado, questa zona è riuscita nei secoli a conservare la sua autenticità e le sue attrazioni più importanti, che sono riusciti a sopravvivere indenni al terribile sisma del 1755.

Un’altro motivo per cui visitare il quartiere, è dato dalle sue suggestive terrazze panoramiche. Due in particolare sono quello che ho amato di più. Il romantico Miradouro de Santa Luzia, e il grazioso Miradouro das Portas do Sol.

Altre attrazioni includono l’antichissimo Castello di São Jorge costruito durante il dominio degli arabi, e l’iconica Cattedrale di Lisbona.

Uno dei modi migliori per conoscere a fondo questa zona, è partecipare a un free tour dedicato.

E indovina un po’? Ne ho provato uno perfetto!

Questo free tour della durata di circa 2 ore e 30 minuti, si svolge in lingua italiana, e ti porterà alla scoperta di molti luoghi famosi, e altre gemme nascoste. Il tutto condito da curiosità e aneddoti interessanti sul quartiere.

Nel nostro caso abbiamo preso parte al tour con Elvira, che è stato simpaticissima, e coinvolgente per tutta la durata del free tour.

Come prenotare? Anche in questo caso puoi fare tutto comodamente online, andando direttamente sul sito del tour operator.

Scopri i dintorni della capitale del Portogallo

Visitare Sintra durante il mese di maggio

I dintorni di Lisbona offrono una diversità incredibile di paesaggi e di esperienze per tutti i gusti.

Da lussureggianti colline verdi alle spiagge dorate, fino ad arrivare ai piccoli e incantevoli villaggi e alle scogliere maestose con onde alte ben 30 metri (Nazaré).

La prima meta che ti consiglio assolutamente è senza dubbio Sintra. Pensa che l’intera città è stata inserita tra i patrimoni UNESCO.

Potrai visitare ad esempio il colorato Palácio da Pena, che si erge sulla cima di una collina come una visione eclettica di torri color pastello, o la misteriosa Quinta da Regaleira con i suoi giardini incantati, passaggi segreti e il celebre Pozzo Iniziatico che simboleggia e viaggio del uomo verso l’illuminazione.

Proseguendo verso la costa, incontrerai Cascais, ex villaggio di pescatori trasformato in una raffinata e lussuosa località balneare. Potrai passeggiare nel suo grazioso lungomare, visitare le sue boutique eleganti e assaporare dell’ottimo pesce, con vista sulla sua suggestiva baia.

Più a ovest, troviamo il punto più occidentale dell’Europa continentale, si tratta di Cabo da Roca. La sua lingua di terra si protende nel blu profondo dell’Oceano Atlantico, con impressionanti dirupi e una vista infinita che incanta e offre scenari mozzafiato, specialmente al tramonto.

Questi sono solo alcune delle bellissime località situate a pochi passi da Lisbona.

Visita l’Oceanario di Lisbona e il Parco delle Nazioni

L'Oceanario de Lisboa a maggio

Il Parco delle Nazioni (Parque das Nações) è il quartiere più moderno di Lisbona. L’intero quartiere nacque in occasione dell’Expo ’98, prima si tratta di un’area portuale e industriale ormai in rovina.

Il quartiere ospita diverse attrazioni interessanti, ma la più importante è senza dubbio l’Oceanario de Lisboa, considerato uno degli acquari più belli al mondo.

L’Oceanario ospita 5 habitat marini che riproducono gli ecosistemi degli Oceani Atlantico, Pacifico, Indiano e Antartico, e ti permetteranno di ammirare da vicino centinaia di specie marine.

Se visita la città con i bambini ti consiglio assolutamente questo acquario. La visita ovviamente è consigliata anche ai soli adulti.

Durante la mai ultima visita c’era una spettacolare mostra temporanea chiamata “Forests Underwater” creata dall’artista Takashi Amano. La mostra riproduce (con piante e ambientazioni reali) le foreste tropicali, che sono pesantemente minacciate dall’operato del uomo.

La mostra riproduce persino i veri odori, e suoni di una foresta di questo tipo, facendoci capire la loro importanza, e sensibilizzando il pubblico verso temi come il cambiamento climatico e il nostro impatto sull’ambiente.

Ecco tutte le info utili per visitare l’acquario:

  • 🎟️ Biglietti: 25€ adulti / 15€ da 3 a 12 anni / 17€ over 64 / gratis 0-2 anni. Qui trovi i biglietti
  • 🕒 Orari: tutti i giorni, 10:00-19:00.
  • 📍Ubicazione: Esplanada Dom Carlos I s/nº. Maps

Meteo, clima e temperature a Lisbona a maggio

Dopo aver visto quali sono le cose più interessanti da fare, è arrivato il momento di parlare del clima a Lisbona a maggio.

In generale, la capitale portoghese ha un clima mite e soleggiato per quasi tutto l’anno, e il mese in questione non fa eccezione.

Come sono le temperature?

A Lisbona a maggio, le temperature medie oscillano tra una minima di 14°C e una massima di 22°C.

Ovviamente si tratta di temperature medie. In realtà, non è raro raggiungere picchi di 30°C o in alcune sere più fredde scendere sotto i 14°C.

A livello di sole, il mese di maggio regala lunghe giornate, per lo più soleggiate e con pochissime nuvole. In media ci sono ben 9 ore di sole al giorno.

E le piogge?

A Lisbona a maggio, le precipitazioni sono relativamente basse, ci sono infatti appena 5 giorni di pioggia al mese. Quindi sicuramente non ti dovrai preoccupare di portare l’ombrello, specialmente se visiti la città nella seconda metà di maggio.

Si può fare il bagno?

Lisbona, come forse saprai, si affaccia parzialmente sull’Oceano Atlantico. Quindi per ovvi motivi, la temperatura dell’acqua è decisamente più bassa rispetto al Mediterraneo.

Come vestirsi a Lisbona a maggio

Come hai visto, il clima è ottimo, con qualche minimo di freddo in alcune serate.

Per questo motivo, l’abbigliamento da portare con sé è tardo primaverile / estivo.

A livello di abbigliamento, ti consiglio molte t-shirts, una giacca leggera o un cardigan per le serate più fresche, e ovviamente jeans comodi, pantaloni eleganti (per uscire la sera).

A livello di tessuti, prediligi cotone e lino che sono traspiranti e quindi ottimi per le giornate più calde.

E se pensi di andare al mare, ovviamente porta con te un paio di costumi.

E per le scarpe? Prediligi calzature super comode e adatte a fare lunghe camminate. Inoltre, tieni conto che Lisbona è costruita sopra 7 colline, e molte strade, specie quelle del centro, sono ricoperte di lastricati e sampietrini (quindi si scivola facilmente!).

Diciamo che se sei una donna, Lisbona non è una meta ideale per portare scarpe scomode o addirittura i tacchi.

Per quanto riguarda gli accessori, ti consiglio assolutamente un paio di occhiali da sole, viste le tante ore di luce.

Inoltre, porta anche una crema solare e un cappellino.

Una cosa che personalmente porto sempre è una power bank, fondamentale per evitare di restare con il telefono scarico mentre sono in giro per le città.


Vuoi saperne di più sugli eventi e su cosa fare negli altri mesi dell’anno a Lisbona? Ecco le mie guide:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.